dIjsOCq

Le fiction della Rai sono da anni seguitissime e stanno avendo un grande successo di pubblico, in vari target di riferimento. Non solo gli adulti sono dei veri appassionati delle trame, che spesso tendono al poliziesco o comunque alla risoluzione di “casi”, ma anche i ragazzi. Ad esempio, la fiction Doc, con protagonista l’amato e premiato attore Luca Argentero, ha saputo coinvolgere anche e soprattutto i teenager riscontando molte interazioni sui social. Nel 2022 non si sono fatti attendere grandi ritorni come Mina Settembre, ma il 2023 non ha niente da invidiare al 2022. Difatti la programmazione è stata già fatta e l’attesa è tanta, tra le fiction che il telespettatore non vede l’ora di vedere vi è sicuramente la settima stagione di Che Dio ci aiuti. Per usufruire di questi nuovi prodotti, gli italiani non dovranno ricordarsi di pagare il canone; già da tempo, infatti, è stato inserito il canone Rai nella bolletta così da poter guardare film e fiction senza nessun tipo di preoccupazione.

Di seguito approfondiamo alcune delle fiction che vedremo sugli schermi delle nostre tv nel 2023.

Che Dio ci aiuti

L’abbiamo già citata in precedenza ma vale la pena approfondire, Che Dio ci aiuti è un grandissimo successo Rai che ha già raggiunto il traguardo della settima stagione. Sono tanti gli attori che si sono susseguiti nell’arco degli anni e che hanno contribuito a rendere questa serie coinvolgente. Non manca davvero nulla alla trama: amore, conflitti familiari e sociali, risoluzione di casi intricati, preghiera, ecc. La preghiera o meglio le prediche e le confessioni della suora protagonista sono un punto di forza di questa fiction, in quanto in un clima a tratti comico si cede il posto alla riflessione. Protagonista indiscussa è suor Angela, interpretata dalla bravissima Elena Sofia Ricci, che quest’anno a malincuore cederà il suo “posto” in convento alla quasi suora Azzurra, interpretata dall’attrice Francesca Chillemi, mentre Valeria Fabrizi manterrà il ruolo di suor Costanza.

Lolita Lobosco 2

La prima stagione di Lolita Lobosco ha registrato degli ascolti altissimi, tanto che la seconda stagione era quasi una certezza. Abbiamo lasciato la protagonista della fiction Lolita innamoratissima del suo Danilo, tanto da iniziare con lui una convivenza che vedremo quale piega prenderà. L’amore è sì una delle componenti di questa fiction, ma c’è molto di più. Innanzitutto l’interpretazione forte, determinata e appassionata di Luisa Raniera nel ruolo di vice questore a Bari, il suo rapporto di alti e bassi con gli immancabili colleghi Forte ed Esposito e che dire del rapporto profondo con madre, la magnifica Lunetta Savino, dal talento invidiabile. I casi da risolvere saranno molti e tra questi anche uno che continua ad attanagliare l’attenzione di Lolita, il mistero sulla morte del padre, che la spinge a chiedersi di continuo chi sarà stato il mandante. Ci aspetta una seconda stagione ricca di colpi di scena.

Sei donne

Sei donne è una fiction nuova di cui ancora non si sa moltissimo. Tra i protagonisti ci sono: Maya Sansa, Alessio Vassallo, Ivana Lotito, Denise Tantucci, Isabella Ferrari e Maurizio Lastrico. La trama ruota intorno alla scomparsa di una donna e del suo patrigno e alle indagini condotte dalla PM Anna Conti. Le indagini sono lo strumento che le consentirà di conoscere, nell’arco degli episodi, donne diverse e di toccare con mano i loro tormenti e le loro fragilità.