Elon Musk sospende l'acquisto di Twitter, azioni in picchiata

Il prezzo delle azioni di Twitter è sceso del 18% quest’oggi dopo che l’uomo d’affari Elon Musk, che stava per acquistare il social network, ha annunciato che sospenderà l’acquisizione fino a quando non verranno fornite ulteriori informazioni sul numero di account falsi o spam su quella piattaforma. Sono invece aumentate del 5% le azioni di Tesla, che l’imprenditore aveva proposto di utilizzare per aiutare a finanziare il suo accordo con il social network.

Musk ha annunciato oggi che l’accordo di acquisizione di Twitter “è temporaneamente sospeso” in attesa di “dettagli per supportare i calcoli secondo cui gli account falsi o spam rappresentano effettivamente meno del 5% degli utenti”, come mostra il rapporto di Twitter del 28 aprile.

Alcuni giorni prima della presentazione del rapporto sui social network, il 21 aprile Musk era determinato a “sconfiggere i bot spam o morire provandoci” se fosse riuscito ad acquistare la popolare piattaforma.

Twitter ha annunciato di aver raggiunto un accordo definitivo con Musk per l’acquisto della società per circa $ 44 miliardi, a partire da un prezzo di $ 54,20 per azione in contanti, il 25 aprile. Una volta completata la transazione, la piattaforma diventerebbe una società privata.