Terremoto Oggi Calabria sentito tra Cosenza e Catanzaro

Se avete sentito un terremoto in Calabria state pur certi che qualche anziano della zona ri ricordera’ di aver sentito storie incredibili passate di generazione in generazione e che raccontano momenti terrificanti con i cataclismi della zona avvenuti nell’800. E probabilmente e’ quello che e’ successo con il terremoto in tempo reale di oggi lunedi’ 3 agosto 2015, quando la terra ha tremato nuovamente in Calabria alle ore 09:27 italiane, arrivando a far registrare una intensita’ di magnitudo ML4,1 dalla Rete Sismica Nazionale dell’INGV.

Epicentro a una decina di Km dalle localita’ di Parenti, Colosimi, Bianchi e Panettieri, nelle coordinate geografiche (lat, lon) 39,16 16,53 (guarda la mappa qui) con ipocentro a una profondità di 26 km. Il terremoto è stato localizzato a 27 Km a NE di Lamezia Terme (70336 abitanti), 28 Km a SE di Cosenza (69484 abitanti), 28 Km a N di Catanzaro (89364 abitanti), 52 Km a W di Crotone (58881

abitanti).

Come evidenzia l’Instituto Nazionale di Sismologia e Vulcanologia (INGV Terremoti) l’area è stata interessata nelle immediate vicinanze da terremoti storici molto rilevanti. Nel Catalogo Parametrico dei Terremoti Italiani CPTI11 (dati INGV) gli eventi significativi più vicini sono stati l’evento del 1638 di magnitudo Mw7,0 a Ovest-SudOvest dell’evento odierno, gli eventi a Ovest-NordOvest del 1854 e 1870 di magnitudo Mw6,2 e Mw6,1 rispettivamente. Il terremoto del 1638 a NordEst di magnitudo Mw6,9 e l’evento del 1832 di magnitudo Mw6,6 a Est-SudEst. Qui sotto una foto d’epoca.

Foto storica Terremoto Calabria