Sospeso Vaccino AstraZeneca in Italia Francia Germania, attesa risposta EMA

Il presidente francese, Emmanuel Macron, ha annunciato la sospensione in Francia del vaccino contro il coronavirus, sviluppato dalla farmaceutica AstraZeneca e dall’Università di Oxford. In conferenza stampa ha affermato che la misura è stata presa “in via precauzionale” e sarà in vigore “fino a domani pomeriggio”, quando l’Agenzia Europea per i Medicinali (EMA) pubblicherà la sua ultima guida sul vaccino. “Su raccomandazione del [ministro della Salute francese] Olivier Véran, si è deciso di sospendere l’uso del vaccino AstraZeneca. Ci aspettiamo che domani pomeriggio l’EMA pubblichi un parere sul farmaco”, ha spiegato Macron.

L’AIFA, Agenzia italiana del farmaco, ha deciso di estendere “in via precauzionale e temporanea” il divieto di utilizzo del vaccino AstraZeneca su tutto il territorio nazionale, in attesa dei pronunciamenti dell’Ema.

La decisione è stata presa in linea con analoghe misure adotatte da altri Paesi europei. In precedenza sequestri cautelativi dei Nas su tutto il territorio del lotto ABV5811 del vaccino AstraZeneca.

In questo modo, Francia e Italia sono gli ultimi paesi ad entrare a far parte della lista crescente di nazioni che hanno deciso di sospendere le vaccinazioni con il vaccino AstraZeneca a causa delle segnalazioni secondo cui alcune persone vaccinate hanno sviluppato coaguli di sangue. Poco prima, la Germania ha fatto un annuncio simile.