L'inquinamento potrebbe causare il Cancro al Cervello.

L’inquinamento ambientale è uno dei problemi più gravi che il paese può avere, poiché non rispettandolo e prendendosi cura di esso, aumenta l’indice delle persone che soffrono di cancro al cervello a causa dell’inquinamento.

L’inquinamento ambientale ha effetti negativi sulla salute delle persone, poiché è l’ambiente in cui gli esseri umani interagiscono quotidianamente. Se non viene mantenuto un buon spazio, le persone soffriranno di diversi tipi di malattie dalle più semplici alle più gravi e anche la morte. Lo afferma gli scienziati e l’Organizzazione mondiale della sanità (OMS). Devono essere seguite tutte le misure possibili per evitare l’inquinamento ambientale.

L’Organizzazione mondiale della sanità, che si dedica al controllo di malattie, medicinali e cure sanitarie, svolge anche programmi educativi per informare le persone. La sua intenzione è sempre quella di tenere informata la popolazione generale sui pericoli e su come evitare le malattie.

L’Organizzazione sanitaria ha spiegato che gli effetti negativi della salute delle persone: l’inquinamento aumenta il rischio di soffrire di malattie respiratorie come il

cancro ai polmoni, la polmonite o le malattie cardiovascolari, che dovrebbero essere curate da professionisti del settore di salute.

Gli scienziati della McGill University in Canada hanno dichiarato in una pubblicazione, che alti tassi di cancro al cervello possono aumentare attraverso l’aria, poiché l’esposizione a particelle ultra-fini che bruciano carburante o veicoli diesel aumenta il tasso di malattia di tumore al cervello.

Come società, dobbiamo essere consapevoli del danno che è causato all’ambiente se non ci prendiamo cura di esso. Dobbiamo rispettare e accettare le regole che la società impone, in quanto è a beneficio di tutti gli aspetti della salute, dell’economia, della tranquillità e soprattutto per respirare aria pura dall’inquinamento.