Risultati Champions League di ieri sera, oggi Napoli-Besiktas e Barcellona-City in Diretta TV.

RISULTATI CHAMPIONS – Ieri sera si sono disputate il primo gruppo di otto partite della terza giornata di Champions League con la strepitosa vittoria della Juventus sul Lione e un grandioso Buffon che ha ritrovato i suoi superpoteri da Superman. A Buffon abbiamo dedicato la foto-copertina di questo articolo. Terza vittoria su altrettante partite al debutto in Champions League e per il il Leicester di Ranieri è record storico (e senza subire ancora un gol).

Vediamo insieme i risultati, marcatori con il commento/analisi di Sky Sport, e le classifiche dei gironi. Poi, il programma di oggi con il Napoli impegnato al San Paolo contro il Besiktas e l’attesissima sfida Barcellona-Manchester City.

Risultati Gruppo E.

Bayer Leverkusen-Tottenham 0-0. Una partita che ha vissuto di due fiammate per parte: la prima, alla fine del primo tempo, ha visto il Tottenham vicinissimo al gol. La seconda è stata invece quella del Bayer, che ha ricominciato il secondo tempo con più volontà. Il girone è sempre equilibrato, con il pareggio di Monaco e CSKA. Si giocherà il ritorno di questa partita il 2 novembre, in Inghilterra.

CSKA Mosca-Monaco 1-1 (34′ Traore; 87′ Silva). Finisce in parità una partita tutto sommato gradevole, che però regala il suo meglio nei primi 45 minuti. Il secondo tempo è più brutto, aumentano gli errori e la stanchezza. La partita sembra indirizzarsi verso la vittoria dei padroni di casa, ma nel finale si accende Bernardo Silva, che segna e crea pericoli con la sua classe ed eleganza.

Classifica Girone E. Monaco 5 punti, Tottenham Hotspur 4, Bayer Leverkusen 3, CSKA Mosca 2.

Risultati Gruppo F.

Real Madrid-Legia Varsavia 5-1 (16′ Bale, 20′ autogol Jodlowiek, 37′ Asensio, 68′ Vazquez, 81′ Morata; 22′ rigpre Radovic). Quando in un match sulla carta facile indovini anche i cambi, per l’avversario non può davvero esserci scampo. Succede proprio questo a Madrid, dove il Real, già in vantaggio per 3-1 alla fine del primo tempo, nella ripresa completa il bottino contro il Legia con le reti dei neo-entrati Lucas Vazquez e Morata. I polacchi hanno giocato dignitosamente, ma poco hanno potuto. In classifica gli spagnoli continuano a viaggiare in testa a braccetto con il Borussia Dortmund.

Sporting-Borussia Dortmund 1-2 (67′ Cesar; 9′ Aubameyang, 43′ Weigl). Il Borussia Dortmund espugna Lisbona e, grazie alla differenza reti, si proietta al primo posto. Gli uomini di Tuchel controllano a proprio piacimento il ritmo della partita nel primo tempo ma nella ripresa permettono ai padroni di casa di rientrare in partita per via di un vistoso calo di concentrazione. Risulato giusto per i valori espressi in campo. Lo Sporting Lisbona, infatti, ci mette tanto orgoglio ma le idee latitano e le occasioni create sono tutte figlie di episodi.

Classifica Girone F. Borussia Dortmund e Real Madrid 7 punti, Sporting CP 3, Legia Varsavia 0.

Risultati Gruppo G.

Leicester City-Copenaghen 1-0 (40′ Mahrez). Super Mehrez e super Schmeichel nel finale, il Leicester la vince così ed è praticamente agli ottavi di finale. Un ulteriore dato, in tre partite non ha ancora subito gol.

Club Brugge-Porto 1-2 (12′ Vossen; 68′ Layun, 92′ rigore Andre Silva). Il Porto la spunta al fotofinish con un rigore realizzato da Andrè Silva nei minuti di recupero. Buona percentuale della vittoria va data a Espirito Santo che nella ripresa ha inserito i giocatori giusti, cambiando le sorti di un incontro che sembrava indirizzato a favore del Brugge. I, belgi padroni del campo fino al gol del pareggio di Layun, hanno pagato le tante energie spese nel primo tempo.

Classifica Girone G. Leicester City 9 punti, Copenaghen e Porto 4, Club Brugge 0.

Risultati Gruppo H.

LIONE-JUVENTUS 0-1 – Decide al 76′ Cuadrado. Splendida vittoria della squadra bianconera che, pur giocando in 10, ottiene tre punti fondamentali per il cammino verso la qualificazione agli ottavi di finale. protagonista della serata è Super Buffon autore di tre prodezze di rara fattura. La ciliegina sulla torta l’ha messa Cuadrado (al suo primo gol stagionale con la Juventus) che ha siglato il gol del definitivo vantaggio con una prodezza balistica da cineteca.

Dinamo Zagabria-Siviglia 0-1 (37′ Nasri). Il Siviglia porta a casa i tre punti grazie al gol di Nasri nel primo tempo. Nella ripresa la Dinamo ci ha provato dimostrando cuore e grinta ma il Siviglia ha tenuto botta respingendo tutti gli attacchi dei padroni di casa.

Classifica Girone H. Juventus e Siviglia 7 punti, Olympique Lione 3, Dinamo Zagabria 0.

Il programma di oggi mercoledì 19/10 con le partite di Champions League alle 20:45.

Gruppo A > Arsenal-Ludogorets e PSG-Basilea.

Gruppo B > Napoli-Besiktas e Dynamo Kiev-Benfica.

Gruppo C > Celtic-Borussia Moenchengladbach e Barcellona-Manchester City.

Gruppo D > Rostov-Atletico Madrid e Bayern Monaco-PSV.