Ricette di Natale, cosa possiamo cucinare con il burro (ingrediente della tradizione natalizia)

Le giornate fredde dell’inverno, il buio che si fa vivo già dal primo pomeriggio, le strade rallegrate da luccicanti illuminazioni natalizie animano il desiderio di ‘casa’, di famiglia. Il piacere della convivialità. Quale modo migliore per coccolarsi e trascorrere insieme il tempo magari per preparare qualche spuntino o cimentarsi con qualche prova per il cenone o il pranzo di Natale?

Tra tutti gli ingredienti della tradizione natalizia il burro (è il condimento più controverso: la scienza si divide tra chi dice che fa bene e chi invece sostiene che fa male alla salute) resta probabilmente l’elemento più usato per la sua versatilità, utilizzabile sia per i dolci che per i piatti salati. Ideale per un antipasto è l’ingrediente principale per preparare i biscotti natalizi o fare una bella crema al burro per farcire panettone o pandoro. Per questo Natale Arborea vi propone tre ricette che hanno nel burro l’ingrediente immancabile per i vostri piatti.

Tartine al salmone.

Ingredienti: 1 confezione di pane in cassetta, 400 gr salmone affumicato, Alici o acciughe quanto basta, 150 gr di Burro Arborea o similare.

Procedimento. Mettete alcune fette di pane in cassetta a tostare (anche in una padella se non avete delle griglie). Nel frattempo, in una ciotola mescolate il burro con le alici (o le acciughe) ammorbidendolo. Scegliete quante acciughe impastare in base al vostro gusto e a quanto desiderate insaporirlo.

Quando il pane sarà tostato, spalmate la crema al burro che avete preparato e poi ricoprite la fetta di pane con una fetta di salmone. Per un tocco in più potete decorare il salmone con un rametto di timo profumato.

Crema al Burro all’arancia per la farcia del panettone.

Ingredienti: 75 gr Burro Arborea o simile, 300 gr zucchero a velo, 2 cucchiai da tavola di succo d’arancia, 1 cucchiaio da tè di scorza d’arancia, scaglie di cioccolato fondente quanto basta.

Preparazione. In una ciotola capiente amalgamate lo zucchero a velo con il burro utilizzando un cucchiaio o delle fruste elettriche a bassa velocità. Incorporate le scorze grattugiate ed un cucchiaio di succo d’arancia. Aggiungete, sempre sbattendo, il succo d’arancia per ottenere un composto liscio. Qualora risultasse troppo denso unite altro succo d’arancia e se al contrario fosse troppo liquido, aggiungetevi un po’ di zucchero a velo. Ultimate mettendo qualche scaglia di cioccolato fondete, mescolate e farcite il vostro dolce.

Biscotti al burro.

Ingredienti: 230 gr Burro Arborea o simile, 200 gr zucchero, 1 uovo, 300 gr di farina, un pizzico di sale, estratto di vaniglia.

Preparazione. In una ciotola grande mescolate insieme burro e zucchero fino a ottenere un composto cremoso e leggero. Dopo aver sbattuto le uova, aggiungetele insieme all’estratto di vaniglia. Incorporate quindi farina e sale. Coprite l’impasto e lasciatelo riposare per circa un’ora. Preriscaldate il forno a 200 gradi. Stendete l’impasto su carta da forno e con i vostri stampini premete sulla superficie in modo da creare la forma desiderata. Cuocete per 8 – 10 minuti, o finché i biscotti non risulteranno leggermente dorati.