NICOLE MINETTI IN UNA NUOVA RELAZIONE – la notizia sul settimanale di gossipChi”. Storia americana, ma non troppo, e la Minetti non è più single.

Lo aveva detto, Nicole Minetti, di voler andare in America a trovare l’amore. Così è stato, pare, da indiscrezioni ancora non confermate. A New York la Minetti ha conosciuto Giuseppe Cipriani, ristoratore di origini italianissime.

La Minetti è ora di nuovo a Milano, ma pare si dedichi allo shopping con uno spirito nuovo, quello della donna innamorata, e che stia già pensando di ripartire per New York a raggiungere la sua nuova fiamma e conciliare la relazione con degli impegni di lavoro. Si parla di un ingaggio per la TV americana, che la vedrebbe impegnata a New York e a Miami, dove risiede Cipriani.

Chi è Giuseppe Cipriani? La curiosità non può essere facilmente appagata andando a spulciare Wikipedia. Da una pagina in inglese e in tedesco, si estrapola che la Cipriani SA è una società privata internazionale con sede nel Lussemburgo, che possiede e gestisce ristoranti di lusso e club di tutto il mondo, tra cui l’Harry’s Bar a Venezia e in passato il Rainbow Room a New York City.

Il Giuseppe Cipriani della Minetti è il discendente del suo omonimo, nato nel 1900, che fondò nel 1931 il famoso locale veneziano e diede origine alla “dinastia” di ristoratori di calibro mondiale.

Ecco come si sono conosciuti Nicole e Giuseppe: entrambe sono amici di Raffaella Zanardo, che per Giuseppe Cipriani gestisce l’uffico stampa della sua attività nel campo della ristorazione. La Zanardo ha portato con sé Nicole Minetti in America e insieme hanno festeggiato Halloween al Cipriani Wall Street.

La new della relazione Minetti-Cipriani non è ancora ufficiale, a meno che non si consideri autorevole lo scoop di Alfonso Signorini sul suo settimanale di cronaca rosa “Chi”, fatto è che pare Cipriani sia volato a Milano per trascorrere almeno una notte con la sua nuova ragazza, la ex consigliera regionale della Lombardia, ex igienista dentale di Berlusconi, ex soubrette del programma Colorado Café… Per la parola fidanzata, almeno, aspettiamo conferme.