Notizie IN

Netflix Steraming diventa uno dei perdenti della pandemia

Netflix Steraming diventa uno dei perdenti della pandemia

La piattaforma di video streaming Netflix non è riuscita a raggiungere il proprio obiettivo di acquisire 6 milioni di nuovi clienti nel primo trimestre dell’anno. Netflix, che all’inizio della pandemia di coronavirus è stato uno dei vincitori con le misure di lockdown diffuse in tutto il mondo, è riuscito a malapena ad espandere la propria base clienti di 4 milioni, mancando così di un terzo i propri obiettivi.

Di conseguenza, Netflix ha visto il suo prezzo delle azioni scendere del 7%. Secondo gli analisti finanziari, tali previsioni erano troppo ottimistiche, nonostante fosse prevedibile, dopo un exploit come quello del 2020, una crescita più lenta del numero di utenti.

L’azienda sta inoltre subendo gli effetti del confinamento, poiché la sua capacità di produzione di nuove serie e film originali è limitata. Allo stesso tempo, l’emergere di nuovi concorrenti influisce anche sulla posizione di Netflix nel mercato dello streaming, sebbene rimanga il leader di mercato con 208 milioni di utenti, secondo i dati della società stessa.