NAPOLI-BESIKTAS 2-3 Video: Aboubakar (in fuorigioco) di testa all'86' il gol partita

Marcatori: 12′ Adriano (B), 30′ Mertens (N), 38′ Aboubakar (B), 69′ Gabbiadini (N) su rigore, 86′ Aboubakar (B). Arbitro: Karasev (Russia).

Dopo 3 minuti di recupero l’arbitro fischia la fine. Il Napoli ha perso in casa 2-3 contro i turchi. Decisivi gli errori napoletani (uno anche su rigore da parte di Insigne). Il Besiktas arriva quattro volte davanti a Reina e segna tre gol. Il secondo gol di Aboubakar, quello all’86’ su calcio di testa, è viziato da una posizione di fuorigioco non fischiata dalla terna arbitrale, ma in ogni caso Aboubakar ha potuto colpire il pallone indisturbato.

86′ – Gooooool del Besiktas. Aboubakar realizza di testa la sua doppietta. Calcio di punizione di Quaresma dalla sinistra e incornata vincente di Aboubakar. Dalla moviola però vediamo che la posizione del giocatore era in fuorigioco. Il gol era da annullare. Guarda la moviola.

75′ – Annullato uno spettacolare gol in rovesciata di Gabbiadini. Al momento del passaggio di Callejon al centro, Manolo era in posizione di fuorigioco.

68′ – Ancora un calcio di rigore a favore del Napoli. Erkin (ammonito) atterra Mertens in area. Dal dischetto Manolo Gabbiadini al suo primo pallone toccato in questo match e al 69′ segna il gol del pareggio. Per Manolo si tratta del primo gol in carriera in Champions League. Perfetta l’esecuzione dal dischetto: guarda qui.

65′ – Sostituzione Napoli: entra Gabbiadini, esce Insigne (tra i fischi).

50′ – Incredibile errore di Lorenzo Insigne dal dischetto (video). Calcio di rigore per il Napoli ma Insigne si fa parare il tiro. Verticalizzazione di Zielinski per Callejon che conclude con il pallone respinto dal portiere. Il pallone termina su Mertens il quale viene steso dal portiere turco. Rigore giusto, ma altro errore del Napoli che sta regalando, nel vero senso della parola, la partita alla squadra ospite.

Si riparte al San Paolo con il Napoli che deve rimontare e segnare almeno due gol per vincere (senza subirne più). Se il Napoli vince e l’altra partita finisce in parità, il Napoli farà record qualificandosi matematicamente al prossimo turno dopo solamente tre giornate su sei giocate. Dovrà perè lavorare molto per riuscirci, oltre al fatto che la Dinamo Kiev deve pareggiare pure.

Risultato primo tempo Napoli-Besiktas 1-2.

Si è conclusa la prima parte del match al San Paolo. Un Napoli con grande determinazione ma disattento in occasione dei due gol subiti. I turchi rischiano molto però sono stati veramenti cinici nel sfruttare i “regali” napoletani. Nell’altro match del girone il Benfica ha chiuso i primi 45 minuti in vantaggio in casa della Dinamo Kiev per 0-1 grazie ad un calcio di rigore trasformato da Salvio al nono minuto.

38′ – Gol del Besiktas. Aboubakar (foto) approffitta di uno svarione difensivo (errore di Jorginho) e infila Reina che pur aveva toccato il pallone ma senza fortuna. Cambia ancora il risultato al San Paolo, adesso siamo 1-2.

Guarda il video.

30′ – Gooooool del Napoli. E alla fine Mertens la mette dentro. Passaggio perfetto di Hamsik sulla destra per Callejon, palla al centro e intervento vincente di prima del falso nove del Napoli. Partita giustamente riequilibrata. Guarda il gol del pareggio del Napoli. L’azione però è ripartita dalla metà campo del Napoli dopo un fallo non fischiato dall’arbitro a favore dei turchi, il fallo era chiarissimo.

18′ – Occasionissima per Mertens. A distanza ravvicinata calcia al volo ma il portiere avversario devia in angolo. Guarda il filmato.

12′ – Gol del Besiktas. A sorpresa turchi in vantaggio. Quaresma alla prima azione in attacco serve un pallone d’oro al centro dove arriva indisturbato Adriano Correia (ex Barcellona e Siviglia) che segna il gol del vantaggio ospite. Guarda il video del gol turco.

3′ – Mertens voleva fare un gol come Cuadrado con la Juve ieri sera, ma il pallone fa fuori perchè deviato: è calcio d’angolo.

20:46 – Si gioca il primo tempo al San Paolo. La palla in gioco da parte degli azzurri.

Le formazioni ufficiali di Napoli-Besiktas di Champions League in campo oggi allo Stadio San Paolo. Napoli (4-3-3) Reina; Maggio, Chiriches, Koulibaly, Ghoulam; Jorginho, Hamsik, Zielinski; Callejon, Mertens, Insigne. A disposizione: Sepe, Hysaj, Maksimovic, Diawara, Allan, Giaccherini, Gabbiadini. Allenatore Sarri. Besiktas (4-2-3-1): Fabri, Beck, Marcelo, Tosic, Erkin; Uysal, Hutchinson; Quaresma, Arslan, Adriano; Aboubakar. A disposizione: Zengin, Sahan, Tosun, Rhodolfo, Gonul, Inler, Talisca. Allenatore Gunes.