VIDEO Juventus, Super Buffon ritrova i superpoteri e blinda la porta a Lione in Champions League.

Gianluigi Buffon getta la maschera e torna ad essere Superman (foto) dopo le papere in Nazionale e contro l’Udinese. I tifosi gli avevano regalato uno striscione allo Stadium: “Anche Superman a volte è solo Clark Kent… Gigi sempre nostro supereoe”. E avevano ragione. Nella strepitosa vittoria della Juventus a Lione gran parte del merito è del portierone di 38 anni Gianluigi Buffon che prima della partita, come dicevamo,

davano per morto.

Buffon non ha digerito le critiche eccessive dei giornali e dopo la partita in Francia si toglie qualche sassolino. “Al funerale non c’è nessuno, che vadano al funerale: ho già detto spesso, senza presunzione, di essere già di mio molto autocritico. E non ho bisogno di sentire la spocchia degli altri, che mancano di rispetto alla carriera e allo spessore di una persona. In tutta la mia vita non mi sono mai voluto omologare con gli altri, quindi non mi interessa cosa dicono da fuori. Fra tante stupidate che ho sentito, solo una cosa era giusta: da Buffon pretendo di più”.

Gli highlights della stupenda partita giocata dalla Juventus a Lione ieri sera.