Lady Garcia difende Ilary Blasi, "Le mogli non sono soprammobili"

Ilary Blasi, conduttrice del Grande Fratello Vip e moglie del capitano della Roma Francesco Totti, è la protagonista in queste ore dei dibattiti calcistici in Italia. Dopo l’intervista, alla vigilia del 40° compleanno del marito che ha segnato il 250esimo gol contro il Torino ieri, alla Gazzetta dello Sport nella quale attaccava il tecnico della Roma Luciano Spalletti.

Allontanare Francesco da Trigoria è stato come cacciarlo da casa sua. Nell’intervista incriminata aveva soltanto chiesto il rispetto che non stava ricevendo. Spalletti – raccontava Ilary nell’intervista dopo Torino-Roma 3-1 – in quella occasione è stato un piccolo uomo. A parole Spalletti dice cose stupende“, ovunque si è scatenato il dibattito provocando, come sempre in questi casi, una divisione sul web per chi si schiera a favore e quelli che si schierano contro.

Cercando l’hashtag #IlaryBlasi e vi potrete immergere nel caso del Lunedì.

In campo è scesa persino Francesca Brienza, fidanzata dell’ex allenatore della Roma Rudi Garcia: “Le mogli non sono soprammobili.Le donne possono parlare di calcio così come voi offendete, riempite di banalità il calcio.Brava #IlaryBlasi” (fonte) e “Mentre voi fate analisi sportive faziose e censurate quelle femminili, #IlaryBlasi che per anni ha taciuto, sostiene suo marito.Fa benissimo” (fonte).

La vignetta divertente su Ilary Blasi.

C’è anche chi suggerisce il cambio di allenatore della Roma.