Risultati Europa League: : FIORENTINA-Qarabag 5-1 Tabellino Gol Highlights.

Marcatori Gol: 39’ Babacar (F), 43’ Kalinic (F), 46’ Babacar (F), 63’ e 78′ Zarate (F), 90’+1 Ndlovu (Q).

Fiorentina (3-4-1-2): Tatarusanu; Tomovic, De Maio, Salcedo; Tello, Sanchez (dal 46’ Vecino), Cristoforo, Maxi Olivera; Bernardeschi (dal 61’ Chiesa); Babacar, Kalinic (dal 61’ Zarate). Allenatore Sousa.

Qarabag (4-2-3-1): Sehic, Medvedev, Yunuszade, Sadygov, Agolli; Michel, Richard Almeyda; Quintana (dal 46’ Guseynov), Amirguliyev, Ismayilov (dal 60’ Muarem); Reynaldo (dall’84’ Ndlovu). Allenatore Gurbanov.

Arbitro: Oliver Drachta. Ammoniti: Sanchez (F), Medvedev (Q), Michel (Q), Zarate (F). Espulso: Yunuszade (Q) al 30′.

Presentazione di Fiorentina-Qarabag di Europa League.

Al via questa sera alle 19 la seconda giornata della Uefa Europa League anche per il Gruppo J dove giocheranno Fiorentina-Qarabag (foto). Chi vincerà la sfida tattica tra Paulo Sousa e Gurban Gurbanov? Girone ancora apertissimo quello dei Viola dopo i due pareggi nella prima giornata.

Stasera la Fiorentina va a caccia dei tre punti per proseguire in classifica in modo decisivo significativa. Una vittoria oggi significherebbe candidarsi al ruolo di favorita per la vittoria del girone ed il passaggio del turno. Le due formazioni non si sono mai affrontate e la Fiorentina sfida per la prima volta un avversario dell’Azerbaigian.

Fiorentina-Qarabag, le cose da sapere sulla partita.

Le due formazioni non si sono mai affrontate e la Fiorentina sfida per la prima volta un avversario dell’Azerbaigian. La Fiorentina è sempre andata a segno nelle nove precedenti gare casalinghe giocate nei gironi di Europa League. La Viola ha vinto però solo una delle ultime cinque partite giocate in Europa (3N, 1P) e nel 2016 non ha mai vinto (2N, 1P).

Il Qarabag ha perso solo una delle sette partite stagionali giocate in Europa League, inclusa la fase di qualificazione (2V, 4N). Il bilancio complessivo degli azeri nei gironi di Europa League è negativo: sei sconfitte su 13 gare giocate, cinque pareggi e solo due vittorie. Il Qarabag, che non si è mai qualificato alla fase ad eliminazione diretta, ha un solo precedente contro squadre italiane: pareggio in casa e sconfitta in trasferta contro l’Inter nel 2014/15.

Il Qarabağ non ha mai vinto nelle ultime sei gare esterne disputate in Europa (2N, 4P). La Fiorentina ha subito due tiri nello specchio nella prima giornata: solamente tre squadre hanno fatto meglio nel primo turno (zero tiri subiti lo Shakhtar Donetsk, uno l’Apoel Nicosia e il Krasnodar).