Senza piu’ l’Italia di Prandelli nella Coppa del Mondo 2014, gli italiani spostano il loro tifo verso la squadra rivelazione torneo in Brasile, la Colombia dell’astro nascente James Rodriguez, autore del gol piu’ bello del Mondiale di calcio.

Il calcio inglese piace molto agli italiani, come pure quello della Liga spagnola con le performance di Real Madrid e Barcellona, ma le nazionali di Inghilterra e Spagna sono anche loro fuori dal mondiale. La rivalita’ storica nei confronti della Francia poi, impedisce agli italiani di tifare per il paese oltralpe. Resterebbe quindi la Germania del laziale Klose, e invece gli italiani preferiscono la Colombia persino al Brasile ed all’Argentina.

I motivi della preferenza del tifo per la Colombia sta principalmente nel fatto che nella formazione sudamericana ci sono ben sette giocatori che militano nella Serie A: Zuniga (Napoli), Yepes (Atalanta), Zapata (Milan), Guarin (Inter), Cuadrado (Fiorentina); Ibarbo (Cagliari) e Armero (Udinese). Giocatori che hanno avuto tutto il tempo per farsi amare dai tifosi delle squadre locali.

Dobbiamo tenere in conto anche il fatto che gli immigrati colombiani sono in continuo aumento in Italia e che la Colombia e’ sempre piu’ famosa in tutto il mondo grazie a personaggi come, Gabriel Garcia Marquez, Fernando Botero, Radamel Falcao Garcia, Shakira, Sofia Vergaro, Juan Pablo Montoya, Carlos Valderrama, Juanes, Ivan Ramiro Cordoba, Carolina Marquez e adesso anche il numero 10 della nazionale James Rodriguez.

La formazione della Colombia inoltre, sta attirando a se sempre piu’ simpatizzanti anche per il fatto che sta giocando un ottimo calcio nella Coppa del Mondo 2014 in Brasile. Folcloristici pure i tifosi colombiani che sanno “contaminare” tutti con la propria allegria.

E che dire poi della bellezza delle “hinchas colombianas“?