Notizie IN

Come aggiungere musica con testi allo Stato di WhatsApp

Come aggiungere musica con testi allo Stato di WhatsApp.

Con l’aiuto di un’applicazione esterna, una persona può sfruttare le molteplici opzioni che Instagram offre per le proprie storie. Le opzioni di WhatsApp con il suo stato sono molto limitate, ecco perché gli utenti si rivolgono a Instagram per caricare contenuti con molti più elementi rispetto a quelli offerti dalla piattaforma chat e videochiamate.

Tuttavia, quando i brani vengono aggiunti al post e scaricati, quell’elemento non viene registrato nel video. Ecco perché di seguito spiegheremo uno strumento che può aiutarti ad avere migliori stati di WhatsApp.

È una pagina chiamata Instadp: qui è possibile scaricare le storie con musica e testi di una canzone in un modo molto pratico e facile da condividere.

Passo dopo passo per passare da una storia di Instagram a uno stato di WhatsApp

La persona deve solo progettare la propria storia su Instagram con tutti gli elementi che quel social network offre loro, oltre a integrare la musica che desidera e premere l’opzione per vedere i testi della canzone selezionata.

Successivamente si deve pubblicare quel video e andare su Instadp dove apparirà una barra per aggiungere il tuo nome utente ed esplorerai le ultime storie pubblicate.

Quindi seleziona, in questo caso, quello con la musica che desideri e premi download. Il file avrà un peso di 4 o 5 MB, perfetto per la condivisione negli stati di WhatsApp.

È importante ricordare che l’account Instagram deve essere pubblico affinché la piattaforma possa accedere per scaricare le storie.

Perché scaricare le storie di Instagram?

Dal sito di Instadp: “Quando visualizzi la storia di qualcuno, questa può controllare e vedere chi l’ha visualizzata. Se lo cerchi e lo visualizzi sul nostro sito, l’utente non vedrà che lo hai visualizzato. Il nostro sito Web ti consente di scaricare la tua storia e condividerla su altre piattaforme di social media. Puoi anche scaricare altre fantastiche storie di amici o celebrità e salvarle per la visualizzazione offline”.