Notizie IN

Cagliari-Torino Streaming Live TV, dove vederla gratis

Rojadirecta Cagliari Torino streaming gratis link diretta tv.

Cagliari Torino Streaming Gratis e Diretta TV – Tutto pronto per vedere Cagliari Torino oggi sabato 27 giugno 2020 alle ore 19:30, partita valida per la 28a giornata di Serie A. I sardi vengono dall’ottimo successo di Ferrara sulla SPAL, colto proprio sul fischio finale grazie al gol di Simeone e che ha consentito loro di salire a 35 punti in classifica. Stesso punteggio per i granata, usciti con i 3 punti in tasca dalla sfida casalinga con l’Udinese dopo il gol di Belotti, saliti a 31 punti e pronti a ricercare nella fase finale di stagione le soddisfazioni raccolte nella prima parte di campionato.

Dove vedere Cagliari Torino Streaming Gratis Link alternativo a Rojadirecta.

Cagliari Torino in diretta tv con i canali digitali di Sky Sport Serie A e Sky Sport (Canale 251 Satellite).

Cagliari Torino in diretta streaming su SkyGo, tra i servizi links on-demand per seguire le partite di calcio streaming su iPhone, iPad, Android o Samsung Apps e quindi smart tv, tablet, smartphone e pc. Per tutti i non abbonati il servizio è a pagamento. Rojadirecta è illegale e non si può usare perchè oscurata. Cagliari Torino non viene trasmessa in chiaro.

Cagliari Torino: probabili formazioni.

Ceppitelli e Cigarini tornano a disposizione dopo la squalifica e ritrovano posto tra i titolari, anche se il difensore è in ballottaggio con Walukiewicz. Zaza si ferma per un fastidio muscolare, ma Longo dovrebbe confermare il tridente: insieme a Edera e Belotti sta studiando di avanzare Berenguer sulla linea degli attaccanti, mentre sulla fascia sinistra a centrocampo il favorito è Aina.

Cagliari (3-5-2): Olsen; Cacciatore, Ceppitelli, Klavan; Mattiello, Nandez, Cigarini, Rog, Lu. Pellegrini; Simeone, João Pedro. All. Zenga. Squalificati: Nessuno. Indisponibili: Faragò, Nainggolan, Oliva, Pavoletti, Pereiro, Pisacane.

Torino (3-4-1-2): Sirigu; Izzo, N’Koulou, Bremer; De Silvestri, Meité, Rincon, Ola Aina; Edera; Zaza, Belotti. All. Longo. Squalificati: Nessuno. Indisponibili: Baselli.