Olimpiadi Rio 2016: Brasile medaglia d'oro nel calcio, battuta la Germania ai calci di rigore

Grande emozione per Neymar che ha battuto l’ultimo calcio di rigore con il quale ha regalato il primo oro olimpico della storia del Brasile nel calcio. Dopo 120 minuti di sofferenza, la finale contro la Germania si conclude ai rigori. 5 rigori trasformati dal Brasile contro i 4 della Germania.

Il Brasile parte forte andando in vantaggio al 26′ del primo tempo con una splendida punizione calciata da Neymar. La Germania coglie tre traverse, ma trova il pareggio al 14′ del secondo tempo con Meyer. Il Brasile cerca con insistenza la rete del vantaggio. Senza cinismo però, perchè non riesce a sfruttare le numerose chance offerte, fra cui quelle di Luan e Felipe Anderson.

I tempi supplementari non bastano per decidere il vincitore. E allora si va ai calci di rigore. Decisivo l’errore di Petersen (il quinto) e la rete di Neymar all’ultimo che fa esplodere di gioia il Maracaná di Rio (guarda il video).