E' morto Ettore Bernabei: dalla Dc alla Rai, fece la storia della tv

Ettore Bernabei è morto all’Argentario dove si trovava in vacanza con la famiglia. Aveva 95 anni. È stato uno storico direttore generale della Rai e fondatore della Lux Vide. Era nato a Firenze il 16 maggio 1921. Era padre di otto figli.

La passione per il giornalismo lo porta ad essere direttore del Giornale del Mattino. Fu alla guida del Popolo, organo della Democrazia Cristiana.

Nel 1961, a 40 anni, diventa direttore generale della Rai, che guiderà fino al 1974.

Dopo l’esperienza in Rai, nel 1974 Bernabei (foto) va a dirigere l’Italstat. Nel 1992 crea la società di produzione Lux Vide. Con il progetto Bibbia raggiunge l’apice: 21 prime serate prodotte fra il 1994 e il 2002 per Rai1, vendute in 140 Paesi. Era molto vicino al Vaticano. Tra i suoi libri “L’uomo di fiducia”.

Barbara Carfagna intervista Ettore Bernabei su Raiuno

Quando i funerali di Ettore Bernabei

Secondo quanto raccontato dal figlio Luca, i funerali di Bernabei saranno celebrati martedì 16 agosto alle 11. La cerimonia avverrà nella chiesa di Sant’Eugenio a Roma: “Saranno la festa per il suo passaggio in cielo”.