MotoGP AustrianGP: Trionfo Ducati con Iannone (1a volta) e Dovizioso, Valentino 4°

Trionfo della Ducati nel Gran Premio d’Austria, decima prova del Motomondiale di MotoGP. Sul ritorno al circuito (modificato) di Spielberg, la scuderia italiana, che non vinceva una gara dal 2010 con Stoner, ha fatto ascoltare l’inno nazionale dell’Italia con Andrea Iannone (nella foto di gruppo, alla sua prima vittoria in MotoGP) e Andrea Dovizioso (secondo). In terza posizione Jorge Lorenzo, seguito da Valentino Rossi e Marc Marquez.

***

DIRETTA MOTOGP AUSTRIA. Sarà una prima fila tutta italiana quella sulla griglia di partenza prevista alle 14 di domenica. Andrea Iannone (foto) della Ducati partira’ in pole position pole a Spielberg davanti a Valentino Rossi (foto), staccato di 147 millesimi. Terzo Andrea Dovizioso, a 156 millesimi da Iannone. In seconda fila il tris spagnolo composto da Jorge Lorenzo (Yamaha), Marc Marquez (Honda) e Maverick Vinales. I commenti dei protagonisti.

Andrea Iannone (Ducati)

“Dire che ce l’aspettavamo no, e’ troppo, perche’ la qualifica e’ sempre molto difficile. Siamo stati veloci e io sono molto contento, e piu’ che altro riesco a guidare meglio perche’ ho meno male alla costola. Sara’ dura domani, ma la pole e’ stata fighissima, ho fatto un giro incredibile, ho fatto un giro in cui poteva succedere di tutto. E’ la mia seconda pole position in Motogp, speriamo di poter fare domani una buona gara”.

Valentino Rossi (Yamaha)

“Essere in prima fila tra le Ducati che vanno cosi’ bene e’ positivo, vediamo domani. Questa mattina abbiamo fatto delle cose che non mi piacevano, e’ stato un turno difficile, abbiamo pero’ lavorato molto bene con un buon bilanciamento della moto, e per le qualifiche abbiamo fatto un pelino in piu’. Ho spinto forte nei punti dove la nostra moto va bene e abbiamo centrato il secondo tempo”.

Andrea Dovizioso (Ducati)

“E’ bella una prima fila tutta italiana. Potevo fare meglio qualche millesimo qua e la’ ma e’ un circuito dove e’ difficile fare un giro perfetto. Comunque va bene, non possiamo essere troppo incavolati. In prima fila ci siamo, vediamo domani chi ne avra’ di più”.

***

DIRETTA MOTOGP AUSTRIA. Ci ervamo lasciati per le vacanze con l’ultima vittoria di Marc Marquez nel Gran premio della Germania. Oggi il campionato di MotoGP 2016 torna a fare tappa sul circuito del Red Bull Ring con il Gran Premio d’Austria, decima tappa (su 18

in programma) del motomondiale, con la consueta diretta live tv e streaming gratis web online.

In classifica generale abbiamo lo spagnolo Marc Marquez su Honda al comando con 170 punti, Jorge Lorenzo su Yamaha 122 punti, Valentino Rossi su Yamaha 111 punti. Vediamo adesso gli orari di qualifiche e partenza gara e dove vedere la gara in tv, ricordando che il prossimo appuntamento sarà il GP Republica Ceca (Brno) il 21 agosto 2016, ossia la settimana prossima.

Diretta Gp d’Austria di MotoGP, come vedere in tv e streaming gratis

Questi gli orari tv di oggi: 09:55 Prove libere 3 MotoGP, 14:10 Qualifiche MotoGP (Q1 alle 14:10, Q2 alle 14:35), 17:30 Conferenza stampa qualifiche. Domenica 14 Agosto: 08:40 Warm up Moto3, Moto2 e MotoGP, 14:00 Gara MotoGP.

Dove vedere la MotoGP in TV. Dall’Austria tutta la MotoGp in diretta live tv su Sky Sport MotoGP HD (Canale 208) e Sky Sport 2 HD (Canale 202), con la telecronaca di Guido Meda affiancato da Mauro Sanchini, con Sandro Donato Grosso e Marco Selvetti ai box. Al paddock Irene Saderini colloquia con il campione Loris Capirossi. Streaming gratis web con l’app SkyGo (per gli abbonati), su Now TV (Sky Online) a pagamento. A disposizione, come sempre, i web links html gratuiti di Rojadirecta VPN.

Durante questo Gran premio si proveranno alcune modifiche come per esempio il fatto di togliere i cartelli dai box per i piloti in pista. Per loro comunicazioni sul cruscotto del volante.