Apple: "Basta foto e video durante i concerti"

Tempi duri per i fans della musica che usano l’iPhone ai concerti degli artisti. Apple sta studiando un blocco speciale per tutelare la privacy. Una scelta che va controtendenza visto che ormai lo smartphone (foto) è entrato a far parte pienamente della nostra vita. Una delle principali attività dello smartphone è proprio quella di scattare foto e registrare video da pubblicare nei social network.

La nuova funzione di blocco per video e foto su iPhone e iPad

La nuova funzione di blocco per video e foto su iPhone e iPad si dovrebbe attivare nei luoghi “sensibili”. Tra questi, secondo Apple, i grandi concerti e gli aeroporti.

Una “invenzione” con tecnologia a infrarossi che Apple avrebbe depositato all’Ufficio Brevetti. Adesso Apple è a un bivio: tutelare la privacy o limitare la libertà dei suoi clienti nel svolgere un’attività di per sé lecita?

Gli artisti sono felici con la scelta di Apple

La notizia sta rendendo felici gli artisti. Ricordiamo come Adele ha pubblicamente rimproverato un fan che la stava riprendendo. Gianna Nannini e Kate Bush hanno chiesto ai loro fan di non usarli. Alicia Keys e i Guns ‘n’ Roses sono andati ben oltre. All’entrata hanno fatto mettere gli smartphone dentro degli speciali astucci e ritirati all’entrata.

Cosa ne pensano invece i fans? A noi personalmente sembra esagerata questa eventuale decisione. Con quello che costano i biglietti dei concerti, uno dovrebbe avere il diritto di fotografare e filmare quanto vuole. O no? discutiamolo insieme nel nostro forum di Facebook.