Serie A TIM ultima giornata: Udinese-Carpi 1-2 e Palermo-Verona 3-2, Carpi in Serie B, Palermo Salvo

Udinese-Carpi 1-2 e Palermo-Verona 3-2. Il Carpi retrocede in serie B assieme a Frosinone e Verona. Questo l’ultimo verdetto della Serie A Tim edizione 2015-16 con le ultime partite giocate ieri sera. Alla formazione di Castori non basta il successo per 2-1 a Udine visto che il Palermo, vittorioso per 3-2 sull’Hellas al Barbera, resta un punto davanti, 39 contro 38. Marcatori Udinese-Carpi 1-2: 0 – 1 36′ S Verdi (calcio di rigore), 0 – 2 38′ S Verdi, A Di Natale (calcio di rigore) 79′, 1 – 2 C Théréau 37′. Marcatori Palermo-Verona 3-2: F Vázquez 28′ 1 – 0, 1 – 1 48′ F Viviani, E Maresca 51′ 2 – 1, A Gilardino 64′ 3 – 1, 3 – 2 84′ E Pisano. Espulsi al 34′ Morganella (P) e Wszołek (V).

***

Alle 20:45 si giocano due partite fondamentali per la salvezza: Udinese-Carpi e Palermo-Verona in diretta live tv e streaming gratis sui canali digitali. Ultimi 90 minuti per decidere chi deve rimanere in Serie A e chi deve andare in Serie B assieme a Frosinone e Hellas Verona. Il Palermo ha 36 punti ed è quart’ultimo in classifica, precede il Carpi a quota 35 punti.

Udinese-Carpi diretta streaming: curiosità sulle due squadre. Il match d’andata – vinto per 2-1 dal Carpi – rappresenta l’unico precedente in Serie A tra queste due formazioni. Nella partita d’andata il Carpi concesse cinque tiri nello specchio all’Udinese: gli emiliani non ne hanno mai subiti di più in una gara vinta in Serie A. Udinese salva grazie al pareggio di domenica scorsa sul campo dell’Atalanta – il Carpi resta in Serie A se rimonta il punto di distacco dal Palermo. L’Udinese non ha mai ripetuto lo stesso risultato per due gare di fila nelle ultime 16 partite casalinghe in campionato – sconfitta col Torino in quella più recente. Il Carpi arriva da due sconfitte consecutive: gli emiliani non perdono tre gare di fila in campionato da febbraio. In sei delle ultime sette trasferte di campionato il Carpi non ha trovato il gol. Se l’Udinese non dovesse vincere, registrerebbe il suo record negativo di punti in un campionato a 20 squadre di Serie A (fino ad ora il primato negativo è rappresentato dai 41 punti del 2014/15). Sette degli ultimi nove gol dei friulani sono arrivati con cross dalle fasce: solo il Chievo (15) ha segnato più gol con cross dell’Udinese (13) in questa Serie A.

Palermo-Verona diretta streaming: curiosità sulle due squadre. Bilancio in perfetto equilibrio nei nove precedenti di Serie A tra Palermo e Verona: tre successi a testa e altrettanti pareggi. Il Palermo ha segnato tre gol nelle ultime due sfide di Serie A contro il Verona (entrambe vinte), tanti quanti ne aveva siglati nei precedenti sette incroci.

I veneti non hanno mai vinto in casa del Palermo in Serie A (2N, 2P) e sono riusciti a segnare una sola volta in queste partite. Per ottenere la salvezza, al Palermo basterà fare lo stesso risultato del Carpi, impegnato nella trasferta di Udine. I rosanero sono in serie positiva da quattro giornate (2V, 2N): in Serie A non restano imbattuti per almeno cinque partite di fila dal gennaio 2015. Il Palermo non prende gol da 305 minuti in Serie A: l’ultima volta che la porta rosanero rimase infranta così a lungo risale al gennaio 2010 (324 minuti). Il Verona ha vinto due delle ultime tre gare di campionato contro Milan e Juventus, ma in trasferta ha vinto solo una delle ultime 21 gare giocate in A (a Bologna) e arriva da tre sconfitte consecutive senza segnare. Salgono a 23 i gol su palla inattiva del Verona (più di tutti in questa Serie A): il 72% delle reti venete sono arrivate da fermo.

Come vedere Udinese-Carpi Palermo-Verona Streaming Gratis Rojadirecta Diretta in chiaro Sky MediasetUdinese-Carpi e Palermo-Verona in diretta tv a partire dalle ore 20:45 di oggi domenica 15 maggio 2016 sui canali digitali di Sky Calcio oppure quelli di Mediaset Premium Sport HD. Match fruibile anche in streaming calcio gratis (per gli abbonati) con l’app Sky Go anche con i vostri smartphone, tablet e pc. Streaming online anche per gli abbonati con Premium Play, il servizio on-demand di Mediaset Premium per seguire le partite di calcio di serie A streaming su iPhone, iPad, Android o Samsung Apps. La partita viene trasmessa anche in live streaming con Rojadirecta in VPN (Virtual Private Network), il sito piu’ famoso dei tantissimi che circolano in internet, come ad esempio l’ultimo arrivato TarjetaRojaOnline. In ogni caso, cercando su Google o Bing la parola chiave “Streaming Gratis”, i motori di ricerca vi mostreranno tutti i risultati con i siti web dove vedere le partite Udinese-Carpi Palermo-Verona gratis in diretta live tv. A soli 1,99 euro potrete vedere la partita con il vostro cellulare anche con l’applicazione di Serie A TIM scaricabile sia su Apple Store che Google Play.