Sentite due scosse di terremoto a Cipro, la gente per la strada di notte

Due scosse di terremoto nella notte nell’Isola di Cipro hanno svegliato la gente che dormiva. La prima scossa di magnitudo M4,1 è avvenuta alle ore 00:18 UTC di oggi giovedì 12 maggio, quando in Italia erano le 02:18. Epicentro a 3 km W di Aradhippou, 30 km SE dalla capitale Nicosia con ipocentro a 2 Km di profondità, nelle coordinate geofrafiche 34,95 N 33,56 E. Gli abitanti di Aradhippou che hanno sentito il terremoto, hanno testimionato nei social network che la scossa è stata molto forte e che ha messo paura a molti.

Unito al fatto che il terremoto è stato accompagnato da un grande rumore, molte persone sono uscite di strada per paura di crolli.

Anche il seconto terremoto è stato sentito distintamente dagli abitanti attorno all’epicentro. Alle ore 04:16 ora italiana, un sisma di magnitudo M3,3 con ipocentro a 5 Km di profondità, nelle coordinate geografiche 35,08 N 33,47 E secondo quanto riportato da emsc-csem.org. Epicentro a 5 km SE della città di Yeri e 13 km SE dalla capitale Nicosia. Questa scossa è durata molto meno in confronto a quella della 02:18 ma è stata accompagnata lo stesso da un grande rumore, quasi un boato. Non vengono riportate notizie di danni a persone o cose.