Come importare i segnalibri da Google Chrome e Firefox a Opera

Per importare le informazioni di Google Chrome o Firefox, come i segnalibri, al browser Opera, basta fare l’importazione da Opera. Per i segnalibri di Firefox l’importazione avviene in automatico. Se vai su Menu > Segnalibiri > Segnalibri importati, vedrai che già esiste una voce tipo “Importato da Firefox”. Se non trovi quella relativa a Google Chrome, allora dovrai prima esportare i Preferiti da Chrome sotto forma di file HTML. I Preferiti verranno esportati da Chrome sotto forma di file HTML, che poi puoi importare in un altro browser.

  1. Fai clic sul menu Chrome nell’angolo in alto a destra della finestra del browser.
  2. Seleziona Preferiti > Gestione Preferiti.
  3. Fai clic sul menu “Organizza” in Gestione Preferiti.
  4. Seleziona Esporta Preferiti.

A questo punto vai su Opera e dal menu selezioni “strumenti” e poi “importa segnalibri e configurazione”. A questo punto ti verrà chiesto da quale browser vuoi fare l’importazione. Seleziona Chrome e le voci che desideri importare e poi inizia l’operazione e il gioco è fatto. Ora troverai una nuova cartella su Menu > Segnalibiri > Segnalibri importati. Qui assieme a “Importato da Firefox” troverai anche la voce “Importato da Chrome”. Se ti è piaciuto l’articolo, per piacere, condividolo con i tuoi amici su Facebook e gli altri social network.