È in arrivo un terremoto devastante in California

Torna il pericolo di una terremoto altamente distruttivo in California. A lanciare l’allarme questa volta è il Centro Sismico del Sud California. Le tensioni accumulate nella Faglia di Sant’Andrea sono “bloccate, cariche e pronte a esplodere”. È da almeno 100 anni che non vengono liberate queste forze, almeno dal 1857, quando un violento terremoto di M7,9 distrusse gran parte della zona arida della California.

Il direttore del centro, Thomas Jordan, ha avvisato il governo degli Stati Uniti sull’imminente pericolo del mega terremoto, e di avviare la procedura per preparare i cittadini che vivono attorno alla Faglia di Sant’Andrea. L’imminente mega terremoto, quello che in molti chiamano da tempo “Big One”, potrebbe arrivare a colpire anche la città di Los Angeles.