Scappano dalla prigione di Portoviejo durante il Terremoto in Ecuador

ECUADOR – Almeno un centinaio di reclusi sono riusciti a scappare dalla prigione

durante il terremoto in Ecuador. Il fatto è accaduto nella prigione “El Rodeo” della città di Portoviejo, nella provincia di Manabí, la quale è rimasta danneggiata a seguito del violento terremoto di magnitudo M7,8 che ha colpito il paese sudamericano l’atra notte. Secondo il ministro della giustizia, sono stati i danni sofferti all’edificio, a dare la possibilità ai prigionieri di darsi alla fuga. In questo momento, la polizia nazionale sta cercando i fuggitivi dei quali una trentina sono già stati catturati.