Copertina Crozza di Martedì 29 Marzo 2016: Crozza su Bruxelles con le Barzellette francesi sui belgi

Copertina di Crozza di martedì 28 marzo 2016. Crozza su Bruxelles: Per entrare nell’intelligence belga, non è necessario un test d’intelligence. Sempre divertente la copertina di Crozza su La7 che va in onda in diretta (anche streaming live) il martedì sera, e quindi anche questa sera, con la nuova puntata del settimanale di politica e attualità DiMartedì condotto da Giovanni Floris. Ripercorriamo alcune battute di Crozza e poi a fondo articolo il link con il video.

Barzelletta francese sui belgi: “Cos’è scritto sul fondo piscine in Belgio? Non dimenticarti di risalire”. Barzelletta francese su belgi: “Perché rinunciano caccia all’anatra? Non riescono a lanciare cani in alto”. Barzelletta francese su belgi: “Elicottero precipita al cimitero: polizia belga ha recuperato 500 corpi”. Nelle barzellette francesi, belgi come per noi i carabinieri. Se poi sei un carabiniere belga è il massimo.

Ci siamo accorti che per entrare nell’intelligence belga, non è detto che ti facciano un test d’intelligence. Intelligence belga? Salah, il più ricercato, nessuno lo trovava… era a Bruxelles, a casa sua, sul divano. Intelligence belga? Polizia greca aveva trovato piantine dell’aeroporto e per loro era depliant Alpitur. Attentatore ha usato identità ex giocatore Inter. ‘Nome?’ ‘Acchamallà Helenio Herrera’ ‘Ok, passi’.

Terzo uomo arrestato, quello col cappello, rilasciato. Aveva un alibi di ferro: non aveva il cappello. Abbiamo trovato cinture esplosive, kalashnikov, ma niente cappello. Terrorista molto astuto. La cosa più difficile che hanno organizzato i belgi è la Liegi-Bastogne-Liegi. Liegi-Bastogne-Liegi? Belgi fanno fatica. Fanno tornare i ciclisti a Liegi perché, se no, si perdono. Mentre cercavano terrorista col cappello, mondo inondato da foto di leghista con la felpa.

Salvini a Bruxelles 35mila selfie, 24mila foto di gruppo, 250mila video e 6milioni di tweet. Ha scelto la sobrietà. Salvini sciacallo? Esagerato… Lo sciacallo non ha il pollice per premere il tastino del selfie. Come chiamereste chi si mette in posa davanti alle macerie lasciate dai kamikaze? Un kamicazzone? Salvini selfie a Bruxelles, poi sul deltaplano e poi in Israele. Ma una foto mentre lavori?

Uscita classifica parlamentari assenteisti, vince Angelucci. Chi è? Questo è il problema, nessuno lo ha mai visto. Angelucci assenteista, ha votato lo 0,53% delle volte.

Come lavorare un giorno all’anno. Stesso ritmo di Babbo Natale. In Sicilia processione Pasqua fa inchino a boss. Fedeli divisi, chi baciava i piedi del Cristo e chi le mani del boss. Da noi per trovare un ricercato basta seguire una processione. “Presto, segua quel Cristo! Ah, no… è senza cappello”.

Guarda il video con la copertina di Maurizio Crozza di martedì 29 marzo 2016.

Presentazione della copertina di Crozza di martedì 28 marzo 2016. Come ogni martedì, alle 21:15 va in onda su La7 DiMartedì condotto da Giovanni Floris. Quali sono i rischi per la sicurezza in Italia dopo le ultime novità sui terroristi dell’Isis che hanno colpito Bruxelles? Le indagini sui loro transiti nel nostro Paese e l’arresto a Salerno di un immigrato che li aveva riforniti di documenti falsi. Le elezioni amministrative di primavera, le banche in crisi e le novità annunciate dal governo a favore dei risparmiatori che hanno perso i loro soldi con la nuova normativa europea, tutte le novità in tema di tasse e bolletta, a partire dal nuovo canone Rai, la casa, le pensioni. Sono alcuni degli argomenti di cui si parlerà nel corso puntata di oggi di diMARTEDI’, il programma di Giovanni Floris in onda oggi 29 marzo in diretta live streaming dalle 21:15 su La7, gratis sul sito internet. Tra gli altri, tanti ospiti in studio, con le interviste, i collegamenti, i servizi di approfondimento e i mini talk, la sociologa Chiara Saraceno e l’ex sottosegretario alla presidenza del Consiglio Antonio Catricalà. Attesa in apertura la copertina di Maurizio Crozza.