Terremoti in Italia, l'analisi di INGV per gennaio 2016

ITALIA SISMICAINGV Terrremoti ha pubblicato un resoconto dei terremoti avvenuti in Italia a gennaio 2016. Nel primo mese del 2016 la Rete Sismica Nazionale dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia ha localizzato 1066 terremoti, in linea con gli ultimi mesi del 2015.

La media è stata di poco più di 34 eventi localizzati in un giorno come già accaduto sia a novembre che a dicembre del 2015.

Durante il mese di gennaio 2016 sono stati 4 i terremoti di magnitudo uguale o superiore a 4,0 registrati in Italia. Di questi, 3 su 4 sono stati localizzati in mare: uno nel mar Tirreno (6 gennaio, magnitudo ML 4,0 ) e due nel Canale di Sicilia (2 e 13 gennaio, entrambi di magnitudo ML 4,2 ). L’unico con epicentro non in mare è stato il terremoto del 16 gennaio (ML 4,1, Mw 4,2) localizzato in provincia di Campobasso in un’area interessata in questo mese da una sequenza sismica.

Questo e' un post della categoria MEMO-NEWS, che rimanda direttamente alla fonte originale della notizia dalla homepage di NotizieIN. Se siete arrivati su questa pagina attraverso i feed RSS o dai social network, potete leggere il contenuto di questa notizia sulla fonte originale cliccando sul titolo qui sopra. Qui c'e' l'elenco di tutte le ultime MEMO-Notizie.