Chi ha vinto i Grammy Awards 2016

Lunedi 15 febbraio è avvenuta la consegna del 58° Grammy Awards, evento che ha avuto sede nel Staples Center di Los Angeles, in California, e trasmessi in diretta live streaming anche via internet. Taylor SwiftRicky Martin grandi protagonisti tra gli altri della cerimonia. Ed Sheeran ha vinto il Grammy per la canzone dell’anno con “Thinking Out Loud”, scritta con Amy Wadge. Kendrick Lamar ha vinto per il miglior album rap con “To Pimp a Butterfly”. Gli Alabaman Shakes, con “Don’t Wanna Fight” hanno vinto il Grammy Award per la migliore performance rock. Meghan Trainor vince il grammofono d’oro come migliore artista emergente.

La cantante rivelazione dell’anno ha battuto Sam Hunt, Tori Kelly, James Bay e Courtney Barnett.

I vincitori dei Grammy Awards 2016

Best Pop Vocal Album: “1989” di Taylor Swift

Best Music Video: “Bad Blood” di Taylor Swift ft Kendrick Lamar

Best Pop Solo Performance: “Thinking Out Loud” di Ed Sheeran

Best Pop Duo/Group Performance: “Uptown Funk” di Mark Ronson ft Bruno Mars

Best Latin Pop Album: “A quien quiera escuchar” di Ricky Martin

Best Dance Recording: “Where Are Ü Now” di Skrillex e Diplo, ft Justin Bieber

Best Dance/Electronic Album: “Skrillex and Diplo present Jack Ü”

Best R&B Performance: Earned It di The Weeknd

Best Urban Contemporary Album: “Beauty Behind The Madness” di The Weeknd

Best R&B Album: “Black Messiah” di D’Angelo and The Vanguard

Best Rock Song: “Don’t Wanna Fight” di Alabama Shakes

Best Rock Album: “Drones” dei Muse

Best Alternative Music Album: “Sound&Color” di Alabama Shakes

Best Rap Performance: “Alright” di Kendrick Lamar

Best Rap/Sung Collaboration: “These Walls” di Kendrick Lamar ft. Bilal, Anna TheWise e Thundercat

Best Rap Song: “Alright” di Kendrick Lamar