Canone Rai in Bolletta: Incredibile, non sanno ancora come esigerlo

Incredibile ma vero. Il Governo Renzi doveva inviare, attraverso il decreto, alle imprese del settore, le modalità per esigere il Canone Rai all’interno della bolletta elettrica. Doveva farlo entro il 14 febbraio e oggi siamo già al 15. La denuncia arriva da Chicco Testa, presidente di Assoelettrica: “Siamo al 15 febbraio, ma le imprese del settore ancora non sanno come dovranno esigere il canone Rai che il governo ha voluto inserire nelle bollette dell’energia

elettrica“.

Il rischio non è da poco. Lo afferma lo stesso Testa, il quale lancia l’allarme: “Il rischio è che si arrivi impreparati alla scadenza del prossimo luglio”. Ha ragione. Infatti le imprese devono predisporre i sistemi informatici per le nuove fatture, incrociare le banche dati, fare i dovuti test per non causare l’emissione di bollette pazze. Classico caso all’italiana? Beh, una cosa è certa al momento, e cioè la modalità per chiedere l’esenzione del Canone Rai.