È morto Bialetti, "omino coi baffi" caffettiera moka

Renato Bialetti è morto all’età di 93 anni. Era conosciuto soprattutto per il patron dell’omonima azienda e ambasciatore della moka nel mondo. La celebre caffettiera Bialetti fu ideata dal padre nel 1933. Con l’invenzione della Moka Express, Bialetti ha rivoluzionato il modo di fare il caffè all’italiana interpretandone la creatività, la cultura e la passione. Oggi come allora, Bialetti porta a casa tua i migliori prodotti, per esaltare il piacere di stare insieme e il gusto del caffè più autentico.

Una creazione destinata a diventare un’icona del Made in Italy in tutto il mondo per poi consacrarsi come oggetto di design. Pensate che la caffettiera moka Bialetti è esposta al Moma di New York e alla Triennale di Milano. Nel 1953, con una caricatura dello stesso Renato, realizzata da Paul Campani, diede vita al personaggio dell’omino coi baffi.

Originario di Omegna (VB), viveva ad Ascona, nel Canton Ticino. Nel 1986 aveva ceduto l’azienda alla Faema.

Il funzionamento della caffettiera Bialetti Moka Express Caffè

Cercando su YouTube abbiamo trovato un documento video della storica pubblicità, il carosello degli anni ’50 della Bialetti Moka Express.