Boca Juniors 0-1 River Plate Video: cinque espulsi per una partita vergognosa

Boca-River sono state le protagoniste di un altro derby a dir poco imbarazzante, il primo “clasico” argentino dell’anno. Per la prima volta cinque arbitri in campo ma non è bastato a limitare il nervosismo in campo: cinque espulsioni. La partita si è conclusa con il trionfo “Millonarios” con la minima differenza: Boca Juniors 0 – 1 River Plate, con la squadra di Tevez uscita sconfitta.

Tutto esaurito allo Stadio José María Minella di Mar del Plata in Argentina, nella sfida di andata della Coppa Luis Nofal, dove il gol partita è stato deciso da Leonardo Pisculichi, su calcio di rigore al 18′, fischiato per fallo di mano dell’Apache in area.

Nei “Xeneize” sono stati espulsi Jonathan Silva (dopo 10 minuti), Gino Peruzzi (al 66′) e Daniel Diaz (al 78′), mentre per i

“Millonarios” è stato espulso Jonatan Maidana (al 79′) quando i suoi avversari erano rimasti in otto giocatori.

Al 79′ è stato espulso anche Pisculichi (al 79′) quando si trovava già fuori del campo, ossia in panchina perché sostituito. Dopo l’espulsione di Maidana per una testata su Tevez il quale ha accentuato con un actor-studio che ha contribuito ad infiammare ancor di più una situazione già incontrollabile, c’é stato un tumulto che ha coinvolto 40 persone tra giocatori e staff tecnico e che è durato più di un minuto e mezzo.

Ecco il video highlights. pubblicato sul canale ufficiale YouTube “Planeta Boca Juniors”.