Felice Anno Nuovo! Iniziano gli sconti con i Saldi Invernali 2016

Felice Anno Nuovo! Partenza anticipata dei saldi invernali 2016 per Basilicata, Campania, Sicilia e Valle d’Aosta. Queste sono le regioni che da domani sabato 2 gennaio 2016 daranno via alla stagione dei saldi con sconti sui prodotti in vendita nelle vetrine dei negozi. Secondo Confcommercio ogni famiglia spenderà 346 euro in abbigliamento e accessori facendo salire la percentuale rispetto a gennaio 2015 del 3% per un valore di 5,4 miliardi di euro. In aumento la percentuale di chi acquisterà prodotti con i saldi: il 55% contro il 51% del 2015.

Tra le preferenze resta al comando quelle per l’abbigliamento (94,1%), scarpe (72,8%), accessori (30,7%). La maggioranza delle imprese è contraria a liberalizzare i saldi mentre 4 su 5 sono d’accordo per posticiparli.

A partire da martedì 5 gennaio 2016, poi, i saldi inizieranno in tutte le regione d’Italia, giusto il giorno prima della Befana. La Festa dell’Epifania concluderà le festività natalizie con sconti e merce dai residui di magazzino che verranno messi in vendita per l’occasione e per liberare lo spazio per i nuovi articoli. Tra vendite straordinarie e vendite di liquidazione, i cittadini dovranno fare attenzione che la pubblicità non sia ingannevole e venga veramente applicato lo sconto sui prezzi precedenti. Non siate timidi e chiedete le verifiche del caso: il venditore è obbligato a dimostrare che il prezzo in saldo sia effettivamente inferiore al precedente.