Inter-Lazio 1-2

È tornata la Lazio dopo alcune prestazioni deludenti che le hanno fatto perdere posizioni in classifica. Lo ha fatto alla grande, vincendo a San Siro contro la prima in classifica, l’Inter. Risultato finale uno a due. Le inseguitrici ringraziano per il bel regalo di Natale. Fiorentina Napoli Juventus e Roma vincono tutte, e guadagnano tre punti sulla capolista. La Juventus ottiene la sua settima vittoria consecutiva e si porta a -3 dall’Inter. A San Siro i nerazzurri vengono battuti con il risultato di 1-2 da una Lazio in chiara ripresa e trascinata da uno splendido Candreva, autore di una doppietta (5′ e 87′).

In mezzo il momentaneo pareggio di capitan Icardi. Pessima partita di Felipe Melo: il brasiliano regala alla Lazio il calcio di rigore della vittoria all’87’ e poi si fa espellere.

Il tabellino della partita (fonte Eurosport) e il filmato con gol e highlights:

Inter (4-2-3-1): Handanovic; Montoya, Miranda, Murillo, Telles (89’ Palacio); Melo, Medel; Biabiany (58’ Brozovic), Jovetic (58’ Ljajic), Perisic; Icardi. Allenatore Mancini.

Lazio (4-2-3-1): Berisha; Konko, Mauricio, Hoedt, Radu; Biglia, Parolo; Candreva (95’ Patric), Milinkovic-Savic, Felipe Anderson (82’ Keita); Matri (74’ Djordjevic). Allenatore Pioli

Arbitro: Paolo Silvio Mazzoleni della Sezione di Bergamo.

Marcatori: 5’ Candreva (L), 61’ Icardi (I), 87’ Candreva su rigore (L).

Note: al 90’ espulso Felipe Melo (I) per vigoria sproporzionata; al 93’ espulso Milinkovic-Savic (L) per doppia ammonizione; ammoniti Biglia (L), Biabiany (I), Candreva (L).