Rebecca Lane, una rapper femminista della città di Guatemala

Ogni anno 66 mila donne vengono assassinate nel mondo.

Uno dei luoghi dove questo succede con più frequenza è Guatemala, il paese che tiene una delle percentuali di femminicidio più alto al mondo. Guatemala si colloca al terzo posto con questa percentuale, nel mondo, dietro El Salvador e Jamaica. A spiegare al mondo cosa sta succedendo in Guatemala Rebecca Lane (nella foto), una rapper femminista della città di Guatemala:

“Stanno uccidendo i nostri genitori, fratelli e patrigni… la stessa gente che dovrebbe proteggerci”.

Questo e' un post della categoria MEMO-NEWS, che rimanda direttamente alla fonte originale della notizia dalla homepage di NotizieIN. Se siete arrivati su questa pagina attraverso i feed RSS o dai social network, potete leggere il contenuto di questa notizia sulla fonte originale cliccando sul titolo qui sopra. Qui c'e' l'elenco di tutte le ultime MEMO-Notizie.