New Horizons fotografa oggetto misterioso che si muove nella Fascia di Kuiper

La sonda New Horizons, uno dei veicoli spaziali più importante nella storia della NASA dopo la visita a Plutone, ha recentemente raggiunto un altro importante risultato. Ha catturato l’immagine di un misterioso oggetto distante che si trova da qualche parte nella Fascia di Kuiper, ad una distanza di circa 5,3 mld di chilometri dal Sole.

Secondo la NASA, l’oggetto alieno è infatti un plutino, un oggetto antico chiamato KBO 1994 JR1, con un diametro di circa 150 chilometri. I plutini (plutoide o asteroide del sistema solare esterno che presenti una risonanza orbitale 2:3 con Nettuno), costituiscono la parte interna della fascia di Kuiper. Infatti, circa un quarto dei noti oggetti della fascia di Kuiper sono plutini. Sono attese nuove immagini.

Quando sono state scattate le immagini, l’oggetto antico era situato a 3,3 miliardi di chilometri dal sole, ma a soli 280 milioni di km dalla sonda New Horizons, stabilendo un nuovo record con un fattore di almeno 15.

Credendo si tratti di KBO 1994 JR1, la NASA crede possa essere un asteroide che si muove attorno al nostro Sole in un’orbita situata oltre Nettuno. E ‘stato scoperto il 12 maggio 1994 da MJ Irwin e Zytkow con il 2,5 M Isaac Newton Telescope presso l’Osservatorio “Roque de los Muchachos” nell’isola di La Palma.

Gli scienziati della missione Nasa sono ansiosi di mettere le mani su molte più immagini che la sonda spaziale di New Horizon fornirà in futuro: permetteranno loro di studiare più a fondo gli antichi oggetti della Fascia di Kuiper come non mai.

New Horizons ha viaggiato oltre il sistema plutoniano lo scorso 14 luglio, ottenendo le prime osservazioni vicine di Plutone e della sua famiglia di cinque lune. La sonda in questo momento è già in viaggio per il suo prossimo obiettivo chiamato 2014 MU69. Il rendezvous è programmato per il primo gennaio 2019. Si pensa che questo corpo celeste sia da 10 a 1000 volte più massiccio rispetto alla dimensione media delle comete. Tuttavia MU69 è circa 1 per cento le dimensioni di Plutone e uno-decimillesimo la massa del pianeta nano.