Dottoressa italiana uccisa in Kenya

Un medico di Novara, Rita Fossaceca, 51 anni nella foto, è stata uccisa in Kenya. “Non sappiamo se si sia trattato di una rapina”, afferma Alessandro Carriero, presidente di Forlife Onlus, per la quale la donna era in Kenya.

Lo riferisce l’Ansa. Feriti altri tre italiani. La Farnesina sta assistendo le famiglie. Era originaria di Trivento (Campobasso) la dottoressa uccisa in Kenya anche se da anni viveva e lavorava a Novara. Nel piccolo centro molisano vivono i genitori e i suoi parenti. Alcuni di loro pochi giorni fa erano partiti per il Kenya e si troverebbero ancora lì, stando a quanto riferiscono molti conoscenti in paese, dove si è presto diffusa la notizia dlla tragica morte della dottoressa, nota anche perché promotrice di iniziative umanitarie. Fonte Rai News + Ansa.