Ducati XDiavel - FOTO e VIDEO

Ducati ha presentato al Salone della Moto EICMA la nuova XDiavel. E’ il modello con il quale Ducati vuole invadere il segmento Cruiser. Una moto futuristica il cui posteriore ricorda tanto la BatMoto e con la quale si disfrutta il viaggio con le gambe alzate. A Borgo Panigale hanno dovuto lavorare non poco per dotare la moto di un motore potente, pero’ poco nervoso, a differenza della MotoGP.

Ducati XDiavel - FOTO e VIDEO

È per questo che per adattarsi alla categoria, la Ducati ha deciso di utilizzare il motore Testastretta con due scelte precise. La prima, e’ stata quella di dover utilizzare la cilindrata fino a 1262 cc, aumentando la corsa del pistone. La seconda, e’ stata quella di lavorare di forma specifica con il sistema DVT (Desmodromic Variable Timing) di distribuzione variabile.

Ducati XDiavel - FOTO e VIDEO

Per rendere soave il tatto della trasmissione, inoltre, e quindi avvicinarsi all’estetica Cruiser, gli ingegneri della Ducati hanno sostituito la catena con una cinghia dentata e non poteva essere in altro modo.

Ducati XDiavel - FOTO e VIDEO

Ducati in ogni caso non poteva rinunciare al suo carattere sportivo. La moto permette inclinazioni fino a 40° e la potenza massima arriva fino a 156 CV a 9500 rpm. La coppia motore e’ di 13,1 kgf·m a 5000 rpm. Ciò nonostante, a solo 2100 rpm, la Ducati XDiavel offre un brillante 10 kgmf·m.

Ducati XDiavel - FOTO e VIDEO

E l’elettronica della Xdiavel? E’ dotata della piattaforma inerziale IMU di Bosch che controlla l’angolo di inclinazione in puro stile MotoGP, per aiutare il controllo della trazione e dell’ABS intelligente (assistente di frenata in curva). Dispone inoltre del Launch Control.

Ducati XDiavel - FOTO e VIDEO

Per adattare l’ergonomia alle preferenze personali di chi la guida, Ducati offre fino a 60 possibili combinazioni, dipendendo dal manubrio, sella e poggiapiedi che uno sceglie.

Ducati XDiavel - FOTO e VIDEO

La versione Xdiavel S, dal colore rigoroso nero lucido, incorpora il sistema DRL (Daytime Running Light) sulla parte anteriore, una forcella speciale con trattamento DLC, pinze anteriori Brembo M50, finiture lavorate, coperchio della cinghia in alluminio e notevoli cerchi in lega. In ognuna delle due versioni non smette di essere una moto impattante.

A Natale fatti regalare una Ducati XDiavel :-)