Tagliando Rc Auto

Un pensiero in meno per gli italiani alla guida della loro automobile e un modo per lo stato di monitorare in diretta tempo reale l’avvenuto pagamento della Rc Auto. Da una parte un aiuto ai cittadini di vivere la loro vita con meno stress e dall’altra un controllo sull’evasione delle tasse che praticamente non ammette piu’ falsificazioni.

Il 18 ottobre il contrassegno Rc auto diventa elettronico e non si dovrà più esporlo sul parabrezza. Un’innovazione che per ‘facile.it’ porterà un risparmio sui costi operativi delle Compagnie per circa 100 mln di euro e potrebbe portare anche un calo dei premi pagati dagli automobilisti. Per l’Osservatorio di ‘facile.it’ (www.facile.it/assicurazioni.html), a settembre 2015 il costo medio di una polizza è stato di 511,44 euro (-11,18% rispetto a 6 mesi fa e -20,55% in meno rispetto a settembre 2014).