Ignazio Marino abbraccia i suoi sostenitori a Roma.

ROMA – I sostenitori dell’ex sindaco di Roma Ignazio Marino hanno manifestato oggi nella capitale. Fuori dal Campidoglio centinaia di sostenitori hanno aspettato Marino con cori di sostegno, fino a quando si e’ affacciato alla finestra per poi scendere in piazza tra la gente.

Su Facebook Marino scrive: “Ho pianto, mi sono scese le lacrime a vedere le migliaia di cittadini romani che in queste ore si stanno mobilitando con ogni mezzo, anche presentandosi qui in Campidoglio di domenica. Vorrei dire loro che li vedo, che li ascolto, che li leggo e che li ringrazio uno ad uno.

Voi che vi attivate, che coinvolgete, che mettete in moto la nostra coscienza collettiva, voi siete il sale della democrazia e costituite un patrimonio che Roma non può e non deve perdere”.

Marino esce protetto da un cordone di sicurezza, chiedendo loro di lasciare lo spazio utile per poter avvicinarsi alle persone per stringere loro le mani. Operazione che risulta essere impossibile vista la calca di giornalisti e telecamere che lo circonda.

A questo punto la gente della manifestazione pro-Marino, ritenendo la stampa complice delle dimissioni anticipate del primo cittadino, ha cominciato a urlare dei cori contro la presenza dei giornalisti in piazza: “Fuori, fuori, fuori i giornalisti“. Ecco le immagini.