C’è confusione sulla presenza o meno di Alvaro Morata nella prossima ed eccittante sfida di Serie A Inter-Juventus. Nella mattinata di ieri, il sito internet del quotidiano spagnolo “AS”, raccontava che l’attaccante bianconero che si e’ infortunato nell’impegno della sua nazionale l’altro giorno durante Spagna-Lussemburgo, dovra’ stare lontano dai campi per un mese, a causa del “forte trauma al ginocchio destro“.

Il quotidiano ribadisce che gli esami effettuati l’altra sera hanno escluso la frattura del perone, ma che oggi il giocatore della Juventus sara’ sottoposto a nuovi accertamenti a Torino.

Qualche ora piu’ tardi Alvaro Morata scriveva su twitter: “Nè un mese e neppure quattro, sto lavorando per tornare al top già per domenica”. Quindi senza notizie ufficiali non sappiamo ancora con certezza se giochera’ o no contro l’Inter, ma una cosa e’ sicura: c’è un sospiro di sollievo nei tifosi bianconeri. Rientrato oggi a Torino l’attaccante è stato prontamente visitato dallo staff medico della Juve che ha confermato nel bollettino medico “un trauma contusivo alla gamba destra in assenza di fratture” per il numero 9 biacnonero.