Pensioni anticipate: non saranno nella legge di Stabilità 2016, promessa di Padoan.

ROMA – Tranquilli tutti. Il ministro dell’Economia Padoan ha promesso che “le pensioni anticipate non saranno contenute nella legge di Stabilità“. L’occasione per dirlo è stato l’incontro di Padoan con il premier Matteo Renzi a Palazzo Chigi, illustrando i contenuti della prossima manovra economica.

Padoan ha ribadito che “il principio della flessibilità in uscita è giusto, va valutato in termini di meccanismi e copertura, per il momento non è all’ordine del giorno”. Il prossimo obiettivo del governo è quello quindi di promuovere la legge di Stabilità 2016, la quale dovrà essere presentata all’Unione europea entro il 15 ottobre. “La prossima manovra varrà infatti 27 miliardi di euro“, queste invece le parole del presidente del Consiglio Matteo Renzi ospite, ieri sera, di Lilli Gruber a Otto e Mezzo, su La7.