NOAA: calore record registrato a luglio 2015

Il cambio climatico si fa sentire soprattutto con l’aumento di temperatura. Secondo l’agenzia americana per la meteorologia “National Oceanic and Atmospheric Administration” (NOAA), lo scorso mese di luglio è stato a livello globale il mese più caldo da quando esistono la registrazione dei dati, e cioè dal 1880.

E’ stato battuto il precedente record fatto segnare nel luglio del 1998. Con 0,81 gradi in più rispetto alla media del ventesimo secolo, il mese di luglio ha battuto ogni record climatico.

La temperatura media di oceani e terraferma è stata la più alta.