FOTO Beppe Grillo Costa Smeralda

Beppe Grillo attacca la cancelliera tedesca Merkel e il presidente della Commissione Ue Jean-Claude Juncker. In una intervista rilasciata al Financial Time, il leader del M5s attacca dicendo che sono colpevoli di aver “stretto l’economia europea in una morsa. Abbiamo affidato la nostra vita a persone che non sanno nulla della vita e che sono malate di alessitimia, la difficoltà a riconoscere le emozioni degli altri: dolore, piacere, gioia”.

Non ha risparmiato nemmeno il Presidente del Consiglio Matteo Renzi: “E’ un curatore fallimentare, con un po’ più di verve degli altri. E mente. Ogni volta che dice qualcosa in tv, noi andiamo a controllare i fatti, è sono totalmente diversi. E’ moralmente ritardato”.