"Anime nere" di Francesco Munzi trionfa al David Donatello

Il film dal titolo “Anime nere” di Francesco Munzi è il vincitore del David di Donatello nella categoria miglior film. La pellicola ha trionfato vincendo in totale ben nove statuette. Oltre al miglio film “Anime nere” ha vinto anche nelle seguenti categorie: miglior regista, canzone originale, produttore, fonico di presa diretta, fotografia, montatore, sceneggiatura e musicista.

"Anime nere" di Francesco Munzi trionfa al David Donatello

Il premio della migliore attrice e’ stato assegnato a Margherita Buy per il film “Mia madre” di Nanni Moretti (nella foto in basso).

Il premio come migliore attore e’ stato vinto da Elio Germano per la pellicola “Il giovane favoloso“.

Il premio della migliore attrice e' stato assegnato a Margherita Buy per il film "Mia madre" di Nanni Moretti

Giulia Lazzarini e Carlo Buccirosso miglior attori non protagonisti. David Giovani al film “Noi e Giulia”. Il premio come Miglior regista esordiente e’ stato vinto da Edoardo Falcone.