Twitter: Dick Costolo si dimette e in Borsa volano le azioni a +7,3%

L’amministratore delegato di Twitter Dick Costolo lasciera’ il suo posto di lavoro. Dal primo luglio sara’ il presidente e co-fondatore di Twitter, Jack Dorsey, ad assumere l’interim come amministratore delegato. Il motivo delle dimissioni dell’ad del secondo social media al mondo sarebbe il fatto che gli investitori di Wall Street non sono convinti sulla strategia di crescita.

La società ha fatto sapere che in ogni caso Twitter cercherà un Ceo permanente sia all’interno della socierà che all’esterno, attraverso un apposito comitato. E quali sono state le reazioni in Borsa? Le azioni di Twitter sono salite del 7,3% in poche ore arrivando fino a a quota 38,45 dollari.

La decisione di Costolo, arrivata dopo mesi di pressioni sulla crescita da parte di investitori (senza contare una serie di cambi di manager e una crescita effettivamente deludente), ha cosi’ commentato: “Apprezzo profondamente la fiducia che il consiglio di amministrazione, il team del management e gli impiegati hanno riposto in me durante gli anni, e non vedo l’ora di supportare Twitter, comunque io possa andare avanti”.