Spettacolare il match di ieri sera Dnipro-Siviglia, finale di Europa League 2014/2015. Alla fine e’ stato il Siviglia a imporsi e vincere cosi’ la sua seconda Europa League consecutiva (la quarta in totale) con il risultato di 2-3. Il Siviglia aveva eliminato la Fiorentina in semifinale (3-0 in Spagna, 0-2 a Firenze) mentre il Dnipro il Napoli (1-1 al San Palo, 1-0 al ritorno). A Varsavia, ad aprire le marcature al 7′ e’ il Dnipro con un colpo di testa di Kalinich su contropiede. Il colombiano Carlos Bacca segna un doppietta e regala la Coppa al Siviglia. Tra il 28′ e il 31′ prima Krychowiak poi il colombiano Bacca, ribaltano il risultato in favore del Siviglia ma poco prima di andare a riposo, al 44′, e’ Rotan su calcio di punizione a riportare il punteggio sul pari.

Il gol vittoria arriva nella ripresa, al 28′, con la doppietta personale firmata dal colombiano Carlos Bacca. Malore in campo per un giocatore del Dnipro. L’attaccante Matheus si è accasciato a terra a due minuti dalla fine dell’incontro con il Siviglia ed è rimasto fermo, apparentemente privo di conoscenza. Soccorso dai sanitari, è stato portato fuori in barella. Dalle immagini tv, risulta che poco prima il giocatore aveva subito un colpo alla testa in un contrasto con un avversario. Ecco le immagini di gol e highlights in questo filmato: