David Gilmour in tour in Italia: tappe Verona e Firenze

La seconda parte del 2015 sarà molto attiva dal punto di vista musicale in Italia. I concerti in programma sono davvero tanti e per tutti i gusti. Tra i più importanti che il nostro Paese ospiterà c’è sicuramente quello del grande David Girmour, ex cantante e chitarrista dei Pink Floyd, che ritornerà a calcare il palcoscenico in tournée dopo ben 9 anni. E’ stata la stessa star ad annunciare il suo tour lo scorso marzo e sin da quel momento è partita la caccia ai biglietti David Gilmour da parte dei fans più accaniti. Non si tratterà di una tournée dei vecchi tempi fatta di decine e decine di date in tutto il mondo, ma di una serie di concerti piuttosto limitata. E forse proprio per questo motivo che la ricerca per un tagliando che permetta di assistere ad un evento unico come il concerto di Gilmour si è fatta così serrata.

Sono dieci le tappe del concerto di David Gilmour previste per l’Europa.

Il debutto sarà a Pula (Croazia) il prossimo 12 settembre. Due giorni dopo si sposterà in Italia dove terrà due concerti: il 14 settembre sarà all’Arena di Verona, mentre il giorno successivo si trasferirà a Firenze dove si esibirà al Teatro Le Mulina.

Dopo il Belpaese toccherà altri paesi come Francia e Germania per poi concludere con Londra dove sono previste ben 5 concerti alla Royal Albert Hall. Dopo l’Europa ad ottobre volerà in America per tenere concerti tra Stati Uniti, Canada e Messico (le date non sono ancora state ufficializzate). Alcuni rumors fanno pensare che David Gilmour possa ritornare di nuovo in Europa il prossimo anno. Tra qualche mese forse si riuscirà ad avere qualche notizia in più.

Assistere al “tour per anziani” – come l’ha definito ironicamente lo stesso Gilmour – sarà indubbiamente un’esperienza unica per tutti i fans che riusciranno ad accaparrarsi il biglietto, ma sarà anche una buona occasione per ascoltare dal vivo l’ultimo album della star dal titolo The Endless River, in vendita dallo scorso ottobre.