FOTO Doodle Google Sally Ride, la prima astronauta nello spazio 26 maggio 2015

Google ricorda oggi con un doodle Sally Ride, la prima astronauta statunitense a raggiungere il 18 giugno 1983 lo spazio a bordo della STS-7 per poi rientrare a Terra il 24 giugno 1983.

Oggi avrebbe compiuto 64 anni. I doodles sono differenti, noi abbiamo catturato queste animazioni GIF che seguono.

Sally Ride Doodle Google GIF 1

Sally Ride Doodle Google GIF 2

Sally Ride Doodle Google GIF 3

Sally Ride Doodle Google GIF 4

Sally Ride Doodle Google GIF 5

Sally Kristen Ride, cosi’ all’anagrafe, era nata a Los Angeles il 26 maggio del 1951 per poi morire a soli 61 anni a La Jolla il 23 luglio del 2012 per colpa di un tumore al pancreas. Non e’ stata la prima donna al mondo a raggiungere lo spazio ma la prima americana sí. Infatti prima di lei due donne sovietiche, Valentina Vladimirovna Tereškova e Svetlana Evgen’evna Savickaja, avevano raggiunto l’orbita terrestre. È stata sposata con l’astronauta della NASA Steven Hawley.

Nella prima delle sue due missioni, assieme al suo equipaggio formato da 5 persone, Sally Ride ha messo in orbita due satelliti per telecomunicazioni, condotto esperimenti farmaceutici, e ha usato per la prima volta il braccio robotico per posizionare e recuperare il satellite nello spazio. L’astronauta si e’ mantenuta nello spazio per un totale di 14 giorni 7 ore e 46 minuti.

Com’e’ entrata Sally Ride nella NASA? Il modo come e’ diventata parte della NASA e’ veramente curioso. Dopo aver conseguito la laurea in Inglese e Fisica alla Stanford University vicino a Palo Alto, California, e  dopo aver ottenuto Master e il Dottorato in Fisica presso la stessa università mentre era ricercatrice in astrofisica e fisica del laser, Sally ha risposto assieme ad altre 8900 persone, ad un annuncio su un giornale con cui la NASA cercava candidati per il programma spaziale. Grazie a questo annuncio, Sally è ruscita a entrare nella NASA nel 1978 per partecipare al primo corso per astronauti ad accettare donne.

FOTO ricordo dell'astronauta Sally Ride