Una delle prime giornaliste investigative, la statunitense Nellie Bly, viene celebrata oggi martedi’ 5 maggio in occasione del suo 151esimo compleanno avvenuto nel 1864, a Burrell in Pennsylvania negli Stati Uniti. A ricordarcelo il solito doodle di Google in lingua inglese, anche oggi interattivo (dopo quello di ieri dedicato a Bartolomeo Cristofori) e accompagnato da un sottofondo musicale. Era soprannominata “Pink” ed e’ conosciuta per aver creato il genere del giornalismo sotto copertura. Nellie Bly era solamente il nome in copertura. Il suo nome originale era Elizabeth Jane Cochran.

Il 14 novembre 1889 Nellie Bly parti’ da New York per il suo viaggio intorno al mondo di 40 mila chilometri, su suggerimento del quotidiano New York World,  come reporter, per imitare le avvenuture descritte nel libro di Giulio

Verne “Il giro del mondo in 80 giorni“. Arrivo’ fino a Cina e  Hong Kong. Quest’avventura e’ parte del doodle di oggi. Elizabeth “Pink” muore all’eta’ di 57 anni per polmonite, il 27 gennaio 1922.

Vi riproniamo il doodle nella sua verione intera, con queste immagini contenute nel filmato pubblicato dall’account ufficiale “googledoodles” su YouTube. Il video ha come colonna sonora il pezzo musicale “Oh, Nelly” di Karen O. L’animazione e’ stata eseguita da Katy Wu.