Rossi con la maglia di Maradona vince il Gp di Argentina di MotoGP

Contro ogni pronostico Valentino Rossi vince il Gran Premio di Argentina di MotoGP al termine di una gara strepitosa. Il Dottere e’ in forma e grazie alla sua Yamaha e ad una strategia indovinata sulle gomme, ha regalato un successo inaspettato sul circuito di Termas de Rio Honfo. inlo aveva detto il giorno prima.

Parte dalle retrovie la Yamaha di Rossi e giro dopo giro rimonta gli avversari mentre la Honda di Marc Marquez prende il largo. Da meta’ gara la soluzione di montare la combinazione di gomme dura e extradura premia Rossi che arrivato fino alla seconda posizione, comincia a guadagnare curva dopo curva sulla Honda del campione del mondo in carica. Marquez aveva montato due gomme dura/dura.

Durante il penultimo giro il corpo a corpo tra Rossi e Marquez che incendia il pubblico argentino sul circuito di Termas de Rio Honfo. La Honda arriva scoordinata ad una curva, Rossi si infila e mantiene il raggio d’uscita, i due si toccano ma la Yamaha e’ ormai davanti. Marquez non vuole cedere la posizione ma e’ fuori traiettoria e uscendo dalla curva tocca la ruota posteriore di Valentino Rossi cadendo sull’asfalto, regalando cosi’ la prima posizione e il successo in Argentina.

Rossi supera Marquez che non cede il passo e cade rovinando la sua gara

Rossi supera Marquez che non cede il passo e cade rovinando la sua gara

La strepitosa rimonta di Valentino Rossi viene premiata con il secondo successo nella stagione (e sempre a podio). Nessuno avrebbe pronosticato un finale cosi’ dopo i primi giri quando la Honda aveva gia’ guadagnato abbastanza secondi da far pensare un esito differente della gara. E invece l’esperienza dell’unico pilota nella storia del Motomondiale ad aver vinto il mondiale in quattro classi differenti, unita alla strategia di gara hanno regalato la vittoria a Valentino Rossi.

Sul podio finiscono Dovizioso (secondo) e Crutchlow (terzo). Quarto Iannone, quinto Lorenzo. Ora sono 66 i punti per la Yamaha del leader della classifica piloti di MotoGP: il dottore con la sua moto numero 46 e’ primo davanti a Dovizioso con 60 (tre secondi posti dopo tre gare). Iannone supera Marquez in classifica e si posiziona al terzo posto con 43 punti.

Sul podio Valentino Rossi (foto in alto) indossa la maglietta di Maradona numero 10 d’Argentina, regalatagli dal Pibe de Oro, presente sul circuito.

Prossimo appuntamento con la MotoGP e’ per il Gran Premio di Spagna sul circuito di Jerez De La Frontera in programma da Venerdì 1 Maggio a Domenica 3 Maggio 2015.